Blog

Pulizia del viso fai da te in 5 semplici mosse.

PELLI MISTE detergente

Nel periodo invernale lo specchio è il nostro peggior nemico, più si avvicina il Natale più il colore della nostra pelle ci ricorda quella del Grinch. Infatti, per colpa dello smog, delle basse temperature e dell’alimentazione il nostro viso perde lucentezza. Abbiamo una bella notizia però, la pulizia del viso può aiutare molto in questi casi, la pelle infatti si rinnova ritrovando luminosità e bellezza.

Potete farla comodamente a casa vostra, seguendo questi semplici passaggi.

1.Mettete a bollire una pentola d’acqua, toglietela dal fuoco e avvicinate il viso coprendo il capo con un asciugamani, rimanete per circa 10-15 minuti in modo che i pori si possano aprire completamente.

2.Per eliminare le cellule morte fate uno Scrub Rivitalizzante, mentre i frammenti di guscio di mandorla svolgono un’azione esfoliante, l’olio di mandorle nutre la pelle in profondità.

3.Lavate il viso con il Detergente Levigante, aiuterà la pelle a liberarsi dalle impurità in maniera delicata. Grazie allo Zinco e all’estratto di Cetriolo che svolgono un’azione levigante e un piacevole effetto assorbente.

4.Chiudete i pori applicando del succo di limone o un decotto di buccia d’arancia con un semplice dischetto di ovatta.

5.Applicate la crema più adatta alla vostra pelle. Per le pelli impure consigliamo la Crema Viso Normalizzante, per quelle sensibili la Crema Viso Protettiva mentre per quelle secche la Crema Viso Idratazione Plus.